CONCORSO DI IDEE BLIND UP!

Progetta la tenda a rullo che vorresti all’interno dei tuoi progetti.

Il concorso di idee “BLIND UP!” è un contest rivolto agli studi di architettura italiani finalizzato all’identificazione e alla realizzazione del design di una tenda a rullo che risulti integrabile, per le sue specifiche tecniche ma anche estetiche, nei progetti d’architettura contemporanea, che sempre più spesso vedono impiegate le linee minimali e contemporanee delle tende a rullo. 

Primo premio

  • Un premio in denaro dal valore di 3000€ alla persona o al team.
  • Una fornitura dei nostri prodotti dal valore massimo di 10000€ allo studio di architettura di provenienza della persona/team
  • La realizzazione del prototipo del progetto per futuro inserimento all’interno del parco prodotti Medit di una “capsule collection”.

Secondo premio

  • Un premio in denaro di 1500€ alla persona o al team
  • La piantumazione tramite Treedom di n° 30 alberi per una riduzione di anidride carbonica CO2 pari a 2825Kg, a nome dello studio di architettura di provenienza della persona/team

BLINDUP! Step by step:

Scarica il regolamento del concorso e tutto il materiale per partecipare.

Progetta la tenda a rullo che vorresti all’interno dei tuoi progetti secondo le linee guida contenute nel regolamento.

Invia la tua proposta alla mail blindup!@medit-italia.com entro le ore 12.00 dell’ 25 Settembre 2022 corredata di tutti gli elaborati richiesti al punto 3 del regolamento.

Seguici sui social (Facebook, Instagram, LinkedIn) per ricevere tutti gli aggiornamenti sullo svolgimento del concorso.

Attendi il 30 Settembre  per scoprire quali saranno i progetti vincitori.

Partecipa ad i nostri GIVAWAY per prendere parte all’evento di conclusione lavori e premiazione dei progetti vincitori a Settembre!

LA GIURIA:

La giuria artistica e’ costituita da autorevoli esponenti dei settori design, architettura, editoria, marketing, imprenditoria.

giuria

Giulio Iachetti

Industrial designer dal 1992, è direttore artistico di Danese Milano, Dnd, Myhome e Internoitaliano, Compasso d’Oro nel 2001 per il Moscardino, posata multiuso biodegradabile, disegnata con Matteo Ragni per Pandora Design e nel 2014 la serie di tombini Sfera, disegnata con Matteo Ragni per Montini. Tra i suoi caratteri distintivi ci sono la ricerca e la definizione di nuove tipologie oggettuali.

Giuliano Mosconi

Amministratore Delegato di Zanotta dal 2017, prima artefice del processo di creazione del Gruppo Poltrona Frau, nel 2009, avvia una nuova iniziativa imprenditoriale su Tecno, acquisendone la quota di maggioranza. Esperto nei sistemi di gestione di aziende e nell’internazionalizzazione delle imprese, come libero professionista si occupa di consulenza strategica per aziende nei settori della moda e del mobile.

Giorgio Tartaro

Autore televisivo per RAI e Sky Leonardo/Alice/Case Desing Stili, direttore editoriale (Case&Stili, Domus, D La Repubblica, Casafacile) si occupa da tempo di progetti per la comunicazione di architettura, interior e design. È condirettore del master di Interior design della Scuola Politecnica di Design e Politecnico di Milano, e docente al master sul Made in Italy, IULM, Milano.